Aumenti dal 1 giugno 2017 del nuovo contratto metalmeccanici

In base al rinnovo del CCNL metalmeccanici a decorrere dal 2017 nel mese di giugno di ogni anno i minimi contrattuali sono adeguati alla dinamica inflattiva misurata dal "IPCA al netto degli energetici importati". Il parametro consuntivato a maggio 2017 è pari allo 0,1 di conseguenza i minimi subiscono variazioni minime.

Per il 5° livello, per esempio, l'aumento contrattuale è di appena 1,77 euro.

Qui di seguito la tabella completa.

Categorie Livelli Retributivi Mensili in Vigore dal 1° Giugno 2017
1299,11
1434,01
1590,22
3° Super 1624,58
1658,94
1776,66
5° Super 1904,32
2043,02
2280,84
8° Quadri 2335,50